Nettuno Scacchi

Associazione Dilettantistica Scacchi Nettuno – Gardolo (TN)

Scendendo in macchina verso Arco si diceva che oggi ogni risultato poteva essere possibile. Si poteva vincere come perdere 4-0 e comunque sarebbe stata una sfida combattuta fino alla fine. Così è stato. I ragazzi non si sono fatti prendere dall’emozione ed hanno dato vita a quattro tiratissime partite contro la squadra di Arco appaiata al primo posto in classifica generale a punteggio pieno.
Rompe il ghiaccio Luca Panizza che impiega più di due ore per strappare la vittoria a Calcari Manuel. La sfida sembra mettersi sul binario favorevole. Francesco Seresin impiega tre ore a battere Silvano Oltramari. L’obiettivo minimo è raggiunto ma non è finita perché dopo tre ore e mezza Filippo Tonina deve cedere la vittoria a Zordan Diego. Regala la vittoria al Nettuno Scheik Sakib pareggiando contro Iarhunk Oleksandr.
Al di là di ogni retorica complimenti ai “ragazzi” che hanno dimostrato maturità, consapevolezza nei loro mezzi, capacità di concentrazione e spirito di squadra. Vedendoli giocare sembra impossibile che siano gli stessi che in macchina dicono e fanno stupidaggini :-) sarà l’adolescenza che li induce a vivere mimetizzati e solo ogni tanto lasciare intravvedere le loro potenzialità.
Un grazie ai nostri avversari che ci hanno provato in tutti i modi.
Come detto, poteva finire diversamente ma noi siamo contenti che sia finita così :-)
Con questa vittoria la squadra del Nettuno A rimane da sola a punteggio pieno in classifica generale. Non è finita. Per acquisire il diritto di partecipare al torneo di serie C l’anno prossimo bisogna fare risultato con Rovereto e con la squadra di Arco B.
La squadra del Nettuno B oggi ha perso 3-1 contro la squadra di Rovereto. Perdono Samia, Teodora e Andrea. Vince Gabriele contro Alice. Tutto bene. Stiamo facendo esperienza. Complimenti ai ragazzi del presidente Bottesi.