Nettuno Scacchi

Associazione Dilettantistica Scacchi Nettuno – Gardolo (TN)

Il confronto delle nostre scuole con la realtà nazionale è sempre stimolante e ricco di esperienza. Quest’anno si distinguono in particolare la squadra degli allievi del Galilei di Trento e la squadra delle medie dell’Arcivescovile di Trento.
Gli allievi del Galilei, partiti in 19° posizione come ranking su 44 partecipanti, scalano 11 posti in classifica giungendo ottavi e totalizzando nove punti squadra frutto di 4 vittorie ed un pareggio con squadre sulla carta nettamente superiori a loro. Al settimo ed ultimo turno se la giocano per il podio in terza scacchiera e cedono di misura (2,5-1,5) il terzo posto ai pugliesi del LS Renato Cartesio di Triggiano. 17 i punti individuali totalizzati (Andrea Filosi 5, Sheikh Sakib 4, Marco Filosi 5, Pisetta Lorenzo 3). Da rimarcare la performance di Andrea che ha totalizzato 5 punti su sette partite giocando con i migliori giocatori delle squadre avversarie. La media elo rapid dei suoi avversari è stata di 1759 punti. Considerando l’elo italia o fide, raffronto forse più veritiero per stimare la forza di gioco degli avversari, la media sale a 1830 punti. In pratica perde una sola partita con FORMENTO PAOLO (elo FIDE 2249), pareggia con Sponberger Andre (elo FIDE 2060) e con Mastrolonardo Francesco (elo FIDE 1912) e vince tutte le altre 4 partite, in particolare con due prime nazionali, Bernabei Stefano (1880) e Pacini Ermanno (1869).
I ragazzi dell’Arcivescovile si classificano al 12° posto con 8 punti squadra e 16 punti individuali (Panizza Luca 4, Comai Samuele 3, Moser Gabriele 5, Taufer Alessandro 3). Anche loro si giocano all’ultimo turno un posto sul podio e cedono di misura (2,5-1,5) ai pugliesi della SM Giuseppe de Nittis di Barletta.
Nel complesso se la sono giocata fino alla fine con le migliori squadre e l’impressione è che ormai basti veramente poco per arrivare a podio :-) In bocca al lupo a tutti per il prossimo anno.
I risultati sono consultabili al link
http://www.scaccomattissimo.it/studenteschi2013/2-non-categorizzato/38-i-risultati
Ci siamo limitati a commentare i risultati delle squadre in cui erano presenti giocatori del Nettuno (tutti con l’eccezione della quarta scacchiera dell’Arcivescovile). Questo spazio è naturalmente aperto a tutti i commenti ed ad interventi che vogliano dare un contributo più largo. Se qualcuno ha qualche foto poi sarebbe gradita…

Riceviamo da Claudio Battiston foto a integrazione del suo commento e le riportiamo con piacere.
Mettiamo anche in evidenza il suo interessante commento che potete trovare anche nei commenti.
“Avendo avuto l’onore di capitanare le medie Arcivescovile maschile e femminile, mi sento chiamato in causa. Confermo l’ottima prestazione del Galilei ed aggiungo (avendole seguite dal vivo) che per l’Arcivescovile sono state quasi tutte partite mozzafiato, tiratissime e lunghe. Qualche imprecisione c’è stata, ma fa parte del gioco e vale anche per gli avversari. Comunque hanno sfiorato il colpaccio! Complimenti a chi li ha preparati! E’ stato per me un piacere poi analizzare in albergo con tutti, vedendo grande attenzione, interesse e competenza. Aggiungo anche che per l’Arcivescovile medie masch. ha giocato una partita (vinta!) un ragazzino undicenne, Alessandro Micheli Zanotti, di cui credo sentiremo parlare in futuro (è di Aldeno e lo sta preparando – e bene – Maistri). Comunque tutta la pattuglia trentina ha combattuto con onore ed è arrivata anche una coppa: Chiara Cestarollo (Arcivescovile femm.) ha vinto il primo premio come miglior seconda scacchiera delle primarie femminili (6 su 7)! E’ sorella d’arte, il fratello infatti due anni fa ha partecipato alle finali di Spoleto. Dunque bravi tutti! Manderò a breve alcune foto.
Ciao, Claudio Battiston

Ci uniamo ai complimenti a Chiara Cestarollo (Arcivescovile femm) che ha vinto il primo premio come miglior seconda scacchiera delle primarie femm!