Nettuno Scacchi

Associazione Dilettantistica Scacchi Nettuno – Gardolo (TN)

Ad Arco nel girone Trentino 2 la squadra del Nettuno (Panizza, Moser Sheikh Syema e Samia) ha impiegato un’ora per imporsi per 4-0 sui ragazzi arcensi e vincere così a punteggio pieno il proprio girone.
Sala3
Tutt’altra storia nel girone Trentino 1. Per Arco, il capitano Zanin ha optato per la squadra migliore schierando per la prima volta in quarta scacchiera Mattivi Giuseppe, l’ex di turno passato quest’anno all’Arco (speriamo pro tempore :)) in quanto lavora in Val di Ledro. Mi aspettavo una mossa di questo tipo avendolo visto in lista… a dire il vero mi aspettavo anche la presenza di Rigo Marco in terza scacchiera ma questa volta ho sbagliato. Per le altre scacchiere Zanin ha confermato la solita squadra. Il forte Iarhunkin Oleksandr in prima, Zanin Stefano in seconda e Mastrototaro Andrea in terza.
Sala2
Bortolotti per il Nettuno in settimana ha fatto un po’ di pretattica dichiarandosi influenzato (forse era vero) e tenendo in forse tutta la squadra… ma infine ha sciolto le riserve e si è presentato in prima scacchiera. Con lui Baratieri in seconda, Taufer in terza e Bazzanella in quarta.
Dopo poche mosse si rischia l’incidente diplomatico. In prima scacchiera Oleksandr nel fare l’arrocco tocca prima la torre del re e Bortolotti fa presente che da regolamento, avendo toccato prima la torre non è possibile più fare l’arrocco. Tutti concordano con la norma di regolamento ma l’avversario, con poca esperienza di tornei, chiarisce di non conoscere la regola e chiede di poter fare comunque l’arrocco.
Bortolotti
Dopo un attimo di sconcerto, Bortolotti, sfoggiando una sportività ed un savoir faire che ingiustamente non tutti gli riconoscono, permette al proprio avversario di arroccare. E bravo Silvano :) Vista com’è finita devo fargli proprio i complimenti.
La partita purtroppo si mette male. Mattivi, l’ex di turno, riesce a dare matto in quarta scacchiera a Bazzanella. Pattano Taufer in terza e Baratieri in quarta. Tutto è nelle mani del capitano Bortolotti che sfoggia lo smalto dei tempi migliori e vince. La partita termina 2-2. Nettuno ed Arco concludono il girone con 5 punti squadra a testa. Il Nettuno è primo per aver sconfitto Rovereto 3,5 a 0,5 mentre Arco si è imposto per 2,5 a 1,5. Alla fine decide un misero punto scacchiera in più.
La partita per definire il Circolo che potrà schierare una squadra in promozione l’anno prossimo sarà un affare tutto interno al Nettuno… ed il risultato non è per niente scontato :)

In serie B il Nettuno pareggia 2-2 a Bolzano con l’Arci. Vince Buglisi. Pareggiano Panjkovic e Benaglia.

In serie C, seconda giornata di riposo per il Nettuno. Ad Arco il Dream Team del presidente Zanin si è im posto per 3-1 su Marostica.
Marostica