Nettuno Scacchi

Associazione Dilettantistica Scacchi Nettuno – Gardolo (TN)

CRS Rovereto vince meritatamente il CIS U16 trentino.

Il CRS Rovereto vince meritatamente il CIS U16 trentino, innanzitutto perché ha fatto gli stessi punti squadra del Nettuno ma mezzo punto scacchiera in più. Poi perché ha onorato l’appuntamento schierando ben tre squadre al via giunte al primo, terzo e quinto posto..
Onore dunque al CSR Rovereto ed al presidente Bottesi che raramente abbiamo visto tanto felice :)

Per la cronaca solo cinque le squadre al via. Due le squadre sulla carta più forti. Rovereto e Nettuno appunto che si incontrano al quarto turno dopo aver vinto tutte le precedenti partite. Il Nettuno deve però vincere perché ha lasciato agli avversati un punto scacchiera mentre CSR Rovereto ha vinto tutte le partite per 4-0 e una per 3,5-0,5.
CISU16Nettuno-Rovereto
Nello scontro diretto il Nettuno si porta inizialmente sul 2-0 con Francesco Seresin e Samia Sheik. Sembra fatta. Basta un pareggio nelle altre due partite in cui Sakib e Syema affrontano i fratelli Nardelli. Sakib va in vantaggio di un pedone ma si attarda e va troppo sotto di tempo. Syema gestisce una partita in equilibrio ma poi sbaglia, entra in un finale di pedoni con alfieri dello stesso colore e perde.
Sakib, sotto di tempo commette una serie di errori e si arrende. Finisce 2-2 lo scontro diretto ma Rovereto vince per mezzo punto scacchiera. Onore a Rovereto. All’anno prossimo.
RoveretoA